Monte Caprasio o Rocca Sella

L’escursione sul Monte Caprasio o Rocca Sella è un classico per i torinesi appassionati di montagna, in quanto dista poco meno di un’ora da Torino, il percorso è breve, non è troppo impegnativo e il panorama è eccezionale.

Si trova nella frazione di Celle, cittadina che prende il nome probabilmente dalle celle dei monaci eremiti che hanno vissuto in questi luoghi intorno all’anno Mille.

Diversi sono i sentieri per arrivare sulla cima. Io ho intrapreso all’andata il sentiero Tramontana e al ritorno il sentiero n. 575.

NOTE TECNICHE
Altitudine di partenza: 991 m
Altitudine di arrivo: 1508 m
Dislivello: 517 m
Difficoltà: E/EE (alcuni tratti sentiero tramontana)
Segnavia: n. 575 -bianco/rosso e tacche blu
Durata: 1.30 h con neve (solo andata)
Giro ad anello: SI
Cani: SI (allenati)
Note: Consigliati ramponcini per i tratti ghiacciati
Data escursione: Dicembre 2020

Dopo aver lasciato l’auto nel parcheggio nei pressi della Chiesa di Santa Maria Assunta nella frazione di Celle (Caprie), proseguite sulla strada asfaltata superando il Rifugio Rocca Sella, dove sulla sinistra inizia il sentiero con l’indicazione “Monte Rocca Sella”.

Dopo circa 15 minuti di salita si giunge alla Borgata Combe, dove è presente un vecchio lavatoio. Da qui salite il sentiero sulla destra tra muretti di pietra, faggi e betulle.

Arrivati al Colle Arponetto (quota 1396m) incontrerete un incrocio con l’indicazione dei principali sentieri per salire alla cima.

Io ho intrapreso il sentiero Tramontana che è il più breve, ma che presenta alcuni punti leggermente difficoltosi su roccette. Lo consiglio, però, perché regala molti scorci panoramici.

Ad accogliervi sulla cima una cappella-rifugio sempre aperta al cui interno potrete trovare un libro per le dediche e sulla vetta rocciosa al di sopra del santuario una statua della Madonna, sostituita varie volte nel corso degli anni per via delle intemperie.

Dalla cima si può godere di un panorama a 360° ed in particolare sulla città di Torino, sulla Sacra di San Michele, sui Laghi di Avigliana e sulla Val Susa.

Per il ritorno potete intraprendere il sentiero n. 575 che scende quasi sempre in cresta fino al Colle Arponetto e da lì fino al lavatoio di Combe.

Ti è piaciuta questa escursione a Rocca Sella?

Se si metti un mi piace e seguimi anche su  instagram e facebook per rimanere sempre aggiornato su nuove avventure!

Ti piacciono le escursioni panoramiche? Allora non puoi perderti queste!


Pubblicato da girulìgirulà

Blog di escursioni e viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: