Dal Rifugio Mongioie alla Grotta delle Vene

La mattina seguente alla notte nella StarsBox decidiamo di fare un’escursione per raggiungere la Grotta delle Vene, una cavità, che unitamente alla contigua Grotta delle Fuse, rappresenta la risorgenza di tutto il sistema del Mongioie.

La Grotta delle Vene risale al XVIII secolo e si sviluppa in profondità per circa 4 km in un reticolo di gallerie, laghetti e sifoni.

È raggiungibile a piedi dal Rifugio Mongioie con una breve e semplice camminata di circa 1 h. Partendo da Viozene occorre seguire le indicazioni per il Rifugio Mongioie (leggi l’escursione da Viozene al Rifugio Mongioie).

Di seguito qualche dato tecnico dell’escursione partendo dal Rifugio Mongioie:

NOTE TECNICHE
Luogo e altitudine di partenza: Rifugio Mongioie 1541 m
Altitudine massima: 1640 m
Dislivello: 119 m
Durata: 1 ora circa (andata)
Lunghezza: 3,2 km
Giro ad anello: Si
Da segnalare: Ponte Tibetano chiuso

Dal Rifugio Mongioie abbiamo intrapreso il Sentiero Ignazio Abbo, che si trova in prossimità del Rifugio e che anticamente era il tracciato che collegava gli abitanti di Viozene a Carnino Inferiore.

Il percorso è quasi tutto pianeggiante a parte l’ultimo tratto finale. Nella prima parte è circondato da pascoli verdeggianti, mentre nella seconda parte è immerso in una pineta.

Oltrepassato il bivio per Viozene (che abbiamo intrapreso al ritorno), abbiamo superato il tratto roccioso attrezzato con corda e da lì a poco abbiamo raggiunto l’imbocco della Grotta delle Vene ubicata sotto la parete verticale della Rocca del Manco.

La Grotta è molto suggestiva, ma la visita dell’imbocco è difficoltosa, in quanto occorre salire una scala di ferro e percorrere una passerella che conduce ad una prima stanza e poi ad una seconda.

La grotta prosegue sviluppandosi per diversi chilometri in un reticolo di gallerie, laghetti e sifoni visitabili solo con le dovute attrezzature e competenze speleologiche.

Per effettuare il giro ad anello al ritorno abbiamo intrapreso il bivio per Viozene e in circa 35-40 minuti siamo arrivati al paese.

Ti è piaciuta questa escursione alla Grotta delle Vene?

Se si metti un mi piace e seguimi per conoscere nuove escursioni! Girulìgirulà è anche su instagram e facebook!

Pubblicato da girulìgirulà

Blog di escursioni e viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: