Il Lago Nero della Valle Maira

Da quando pratico escursionismo ho raggiunto diversi Laghi neri.

Di regola, i Laghi neri hanno la caratteristica di avere il colore dell’acqua molto scuro.

Non può dirsi la stessa cosa del Lago Nero della Valle Maira, un bellissimo specchio d’acqua di color verde smeraldo circondato da larici con sullo sfondo la vetta dolomitica della Rocca la Meja.

Questo Lago Nero si trova nel Comune di Canosio in Provincia di Cuneo e l’escursione per raggiungerlo è semplice, ma con un dislivello apprezzabile.

Di seguito qualche dato tecnico del trekking:

NOTE TECNICHE
Altitutine di partenza: 1663 m
Altitudine Lago: 2246 m
Dislivello: 710 m
Lunghezza: 11,2 km
Durata: 2,00 – 2,30 h circa (solo andata)
Segnavia S39-S40
Giro ad anello Si
Cani: Si
Data escursione: Giugno 2020

Raggiungete con l’auto il punto di partenza dell’escursione scrivendo sul navigatore Grange Salvest (Canosio) e parcheggiate nello sterrato antistante.

Oltrepassate il ponticello in legno sopra il rio e intraprendete il sentiero verso destra (S39), che si addentra nel bosco.

La prima parte dell’escursione è caratterizzata da diversi tornanti che conducono alla panoramica grangia Culausa (1.932 m).

Qui il panorama è mozzafiato. Sarete circondati da distese di prati verdi fioriti e montagne dolomitiche.

Intraprendete il sentierino che sale sulla sinistra.

Dopo una salita abbastanza pendente tra rododendri raggiungerete il colletto a quota mt 2304, dal quale scenderete nella conca del Lago Nero.

Non fatevi trarre in inganno dal piccolo seppur suggestivo specchio d’acqua che troverete sul sentiero.

Il Lago Nero si trova poco più avanti. In poco meno di dieci minuti di camminata vi comparirà davanti in tutta la tua bellezza immerso in una conca verde circondata da larici.

Potete costeggiarlo tutto e fermarvi a pranzare lungo le sue sponde per godere dei colori dei suoi riflessi.

Se volete effettuare il giro ad anello al ritorno intraprendete il sentiero sulla sinistra del Lago (S40).

Attraverserete boschi di larici, ruscelli e cascatelle.

Ti è piaciuta questa escursione al Lago Nero della Valle Maira?

Se si metti un mi piace e seguimi per conoscere nuove escursioni! Girulìgirulà è anche su instagram e facebook!

Se ti piacciono le escursioni con destinazione Lago non puoi perderti…

Lago Gignoux o Lago dei sette colori da Claviere

Un luogo da non perdere in estate per trovare refrigerio nelle giornate calde e rilassarsi ammirando i suoi riflessi è il Lago Gignoux o Lago dei Sette Colori, un lago alpino a quota 2329 m che si trova al confine tra Italia e Francia, chiamato così in quanto i colori delle sue acque ricordano quelli dell’arcobaleno.

Pubblicità

Giro ad anello dei Laghi Verdi e del Lago Paschiet

Proseguiamo la scoperta delle Valli di Lanzo ed in particolare della Valle alpina centrale, la Val D’Ala, con un’escursione ad anello dei Laghi Verdi e del Lago Paschiet, caratterizzata da panorami unici e selvaggi tra i Valloni Paschiet e Ortetti.

Pubblicato da girulìgirulà

Blog di escursioni e viaggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: